[A] Sulla natura del reato di costruzione abusiva: in quale momento si può individuare la sua cessazione? [B] Sul nuovo vizio definibile come "travisamento della prova": la sentenza che non tenga conto del dato probatorio relativo all’ultimazione dei lavori, può ritenersene affetta?"/>
Embed RSS
ISSN 2498-9916
Direttore: Avv. Francesco Barchielli

LOGIN ABBONATI

 

ACCESSO DI PROVA PER 15 GIORNI

 
 
 

Editrice: Presslex della Dott.ssa Chiara Morocchi
Iscritta all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti di Firenze
Via Dante Alighieri 17 - Castelfranco
c.a.p. 52026 Castelfranco Piandiscò (AR)
Tel: +39 339.34.00.116 - Fax: +39 055.56.09.352
Email: redazione@urbanisticaitaliana.it - PEC: presslex@pec.it