Rivista giuridica di urbanistica ed edilizia. ISSN 2498-9916     Direttori:  Avv. Francesco Barchielli,   Avv. Federico Faldi  e  Dott.ssa Ilaria Mannelli


T.A.R. Calabria, Reggio Calabria, 18 ottobre 2021
Autore: Avv. Federico Faldi - Pubblicato il 24 ottobre 2021

Se rientri nel concetto di “modifica sostanziale della localizzazione dell’edificio sull’area di pertinenza”, e quindi di variazione essenziale assoggettabile a sanzione demolitoria in virtù del combinato disposto degli artt. 31 e 32, comma 1, lett. c), del D.P.R. n. 380 del 2001, la traslazione dell’edificio capace di incidere sul rispetto delle prescrizioni normative in tema di distanze minime.

SENTENZA N. ****

Secondo un condivisibile orientamento giurisprudenziale rientra nel concetto di “modifica sostanziale della localizzazione dell’edificio sull’area di pertinenza”, e quindi di variazione essenziale assoggettabile a sanzione demolitoria in virtù del combinato disposto degli artt. 31 e 32, comma 1, lett. c), del d.P.R. n....

Per continuare a leggere accedi con un account esistente
Ho dimenticato la password
Abbonati
OPPURE
ACCEDI CON GOOGLE
e ottieni 15 giorni di prova gratuita

Editrice: Presslex della Dott.ssa Chiara Morocchi
Iscritta all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti di Firenze
Via Dante Alighieri 17 - Castelfranco
c.a.p. 52026 Castelfranco Piandiscò (AR)
C.F. MRCCHR73E67D583D - P.I. 02124850518
Email: redazione@urbanisticaitaliana.it - PEC: presslex@pec.it

Significativa traslazione dell’edificio in relazione alla localizzazione, sentenza n secondo un condivisibile orientamento giurisprudenziale, localizzazione dell’edificio sull’area di pertinenza e quindi. di variazione essenziale assoggettabile a sanzione demolitoria, su un’area totalmente o pressoché totalmente diversa, contenuta nelle tavole progettuali capace di incidere. rientra nel concetto di modifica sostanziale della, sul rispetto delle prescrizioni normative in tema, da quella originariamente prevista ma anche ogni. in virtù del combinato disposto degli artt, del non solo lo spostamento del manufatto, come è avvenuto nel caso di specie. e comma lett c del dpr n, di distanze minime.