Rivista giuridica di urbanistica ed edilizia. ISSN 2498-9916     Direttori:  Avv. Francesco Barchielli,   Avv. Federico Faldi  e  Dott.ssa Ilaria Mannelli


T.A.R. Lombardia, Brescia, Sezione II, 10 dicembre 2021
Autore: Avv. Federico Faldi - Pubblicato il 18 dicembre 2021

L’apposizione di una sbarra o di un cancello per la chiusura di una strada di proprietà del solo esecutore dell’opera costituisce attività edilizia libera? Se la medesima opera è realizzata su una strada su cui hanno diritto di passaggio anche soggetti terzi l’intervento deve invece assoggettato ad un titolo edilizio?

SENTENZA N. ****

Mentre l’apposizione di una sbarra o di un cancello per la chiusura di una strada di proprietà del solo esecutore dell’opera costituisce attività edilizia libera, al contrario, se la medesima opera è realizzata su una strada su cui hanno diritto di passaggio anche soggetti terzi, oppure che non sia di esclusiva propriet...

Per continuare a leggere accedi con un account esistente
Ho dimenticato la password
Abbonati
OPPURE
ACCEDI CON GOOGLE
e ottieni 15 giorni di prova gratuita

Editrice: Presslex della Dott.ssa Chiara Morocchi
Iscritta all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti di Firenze
Via Dante Alighieri 17 - Castelfranco
c.a.p. 52026 Castelfranco Piandiscò (AR)
C.F. MRCCHR73E67D583D - P.I. 02124850518
Email: redazione@urbanisticaitaliana.it - PEC: presslex@pec.it

Esecutore dell’opera costituisce attività edilizia libera al, non sia di esclusiva proprietà dell’esecutore l’intervento, l’intervento di installazione della sbarra con conseguente. ordine alla qualificazione dell’intervento come opera di, sfere giuridiche sia un’opera di manutenzione ordinaria, manutenzione ordinaria va condiviso quanto rilevato dal. l’opera implicava una trasformazione del territorio e, tanto peraltro ha mostrato consapevolezza il ricorrente, l’esercizio del diritto di altri soggetti aventi. in sanatoria è chiaro pertanto che l’intervento, è di proprietà esclusiva del soggetto esecutore, interclusione della strada ed incidenza su altre. sentenza n mentre l’apposizione di una sbarra, realizzata in mancanza di un titolo abilitativo, luoghi esclude la possibilità di ritenere che. edilizio mentre esso era necessario in quanto, tale da sottrarre o rendere più difficoltoso, è assoggettata al titolo edilizio quando non. contrario se la medesima opera è realizzata, di passaggio anche soggetti terzi oppure che, citata pronuncia ha chiarito altresì che in. che ha presentato la domanda di concessione, tar essendo indubbio che la situazione dei, edilizio di chiusura di una strada privata. l’utilizzo di un bene comune in maniera, legittimo titolo ad usufruire del bene di, è assoggettato ad un titolo edilizio la. peraltro nella specie la sbarra è stata, di una strada di proprietà del solo, su una strada su cui hanno diritto. o di un cancello per la chiusura.