Rivista giuridica di urbanistica ed edilizia. ISSN 2498-9916     Direttori:  Avv. Francesco Barchielli,   Avv. Federico Faldi  e  Dott.ssa Ilaria Mannelli


L’ordinanza di demolizione e l'accertamento di conformità in sanatoria
Autore: Avv. Federico Faldi - Pubblicato il 18 gennaio 2022

Il presente articolo ha lo scopo di delineare, alla luce della più recente giurisprudenza, se la richiesta di accertamento di conformità in sanatoria, presentata nel termine di 90 giorni intimato con l’ordinanza di demolizione, abbia un automatico effetto caducante sull’ingiunzione di demolizione oppure comporti la sola sospensione temporanea della stessa fino all’eventuale provvedimento di rigetto.

 

L'intervenuta presentazione della domanda di accertamento di conformità determina l’inefficacia sopravvenuta o invalidità dell’ingiunzione di demolizione oppure comporta che l’esecuzione della sanzione sia solo temporaneamente sospesa?...

Per continuare a leggere accedi con un account esistente
Ho dimenticato la password
Abbonati
OPPURE
ACCEDI CON GOOGLE
e ottieni 15 giorni di prova gratuita

Conformità determina l’inefficacia sopravvenuta o invalidità dell’ingiunzione, l'intervenuta presentazione della domanda di accertamento di, di demolizione oppure comporta che l’esecuzione della. sanzione sia solo temporaneamente sospesa.