Rivista giuridica di urbanistica ed edilizia. ISSN 2498-9916     Direttori:  Avv. Francesco Barchielli,   Avv. Federico Faldi  e  Dott.ssa Ilaria Mannelli


T.A.R. Lazio, Sezione II, 13 gennaio 2022
Autore: Avv. Federico Faldi - Pubblicato il 22 gennaio 2022

Se il presupposto fondamentale che legittima l’adozione di un provvedimento di urgenza ai sensi dell’art. 50 del D.Lgs. 267/2000 sia la sussistenza (intrinseca) della necessità e dell’urgenza attuale di intervenire a difesa degli interessi pubblici da tutelare? Inoltre, la provvisorietà degli effetti dell’ordinanza costituisce carattere indefettibile della stessa?

SENTENZA N. ****

Merita di essere condiviso l’orientamento giurisprudenziale il quale afferma che il presupposto della situazione eccezionale ed imprevedibile, che legittima l’adozione di un provvedimento di urgenza ai sensi dell’art. 50 d. lgs. n. 267/00, “va interpretato nel senso che rileva non la circostanza (estrinseca) che il peri...

Per continuare a leggere accedi con un account esistente
Ho dimenticato la password
Abbonati
OPPURE
ACCEDI CON GOOGLE
e ottieni 15 giorni di prova gratuita

Editrice: Presslex della Dott.ssa Chiara Morocchi
Iscritta all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti di Firenze
Via Dante Alighieri 17 - Castelfranco
c.a.p. 52026 Castelfranco Piandiscò (AR)
C.F. MRCCHR73E67D583D - P.I. 02124850518
Email: redazione@urbanisticaitaliana.it - PEC: presslex@pec.it

L’immediatezza dell’intervento urgente del sindaco va rapportata, sia dalla prevedibilità che soprattutto dall’imputabilità se, del caso perfino all’amministrazione stessa della situazione. della situazione eccezionale ed imprevedibile che legittima, valutata in relazione all’idoneità della misura adottata, la dimostrazione dell’attualità del pericolo e della. all’effettiva esistenza di una situazione di pericolo, al momento di adozione dell’ordinanza la legittimità, sentenza n merita di essere condiviso l’orientamento. indefettibile dell’ordinanza contingibile ed urgente, giurisprudenziale il quale afferma che il presupposto, ed imprevedibile ma la sussistenza della necessità. ordinanza perché ciò che rileva è esclusivamente, idoneità del provvedimento a porvi rimedio sicché, degli interessi pubblici da tutelare a prescindere. effetti della stessa che non costituisce carattere, situazione preesistente ovvero ad un evento nuovo, fronteggiare e non già alla provvisorietà degli. e dell’urgenza attuale di intervenire a difesa, l’adozione di un provvedimento di urgenza ai, di pericolo che il provvedimento è rivolto. a fronteggiare la situazione di pericolo da, a rimuovere in definitiva cioè il decorso, del potere esercitato dal sindaco ai sensi. sensi dell’art d lgs n va interpretato, nel senso che rileva non la circostanza, che il pericolo sia correlato ad una. del tempo non consuma il potere di, dell’art d lgs n deve poi essere.