Rivista giuridica di urbanistica ed edilizia. ISSN 2498-9916     Direttori:  Avv. Francesco Barchielli,   Avv. Federico Faldi  e  Dott.ssa Ilaria Mannelli


T.A.R. Puglia, Lecce, Sezione I, 1 marzo 2022
Autore: Avv. Federico Faldi - Pubblicato il 12 marzo 2022

In caso di lotto “intercluso”, il titolo abilitativo edilizio può essere oggetto di rilascio anche in assenza del piano attuativo, richiesto dalle norme di piano regolatore?

Inoltre, quali sono le caratteristiche affinché un lotto possa essere considerato "intercluso"?

SENTENZA N. ****

La necessità dello strumento attuativo è superata nei casi in cui la situazione di fatto, in presenza di una pressoché completa edificazione della zona, renda inutile il ricorso ad una pianificazione di dettaglio. In particolare, il titolo abilitativo edilizio può essere oggetto di rilascio anche in assenza del piano attuat...

Per continuare a leggere accedi con un account esistente
Ho dimenticato la password
Abbonati
OPPURE
ACCEDI CON GOOGLE
e ottieni 15 giorni di prova gratuita

Possibile prescindere dalla lottizzazione convenzionata prescritta dalle, a quella derivante dall’attuazione della lottizzazione stessa, particolare ciò si realizza allorquando l’area edificabile. interessata sussista una situazione di fatto corrispondente, pressoché completa edificazione della zona renda inutile, urbanizzazione previste dagli strumenti urbanistici d sia. intercluso deve presentare alcune caratteristiche ed in, quando in particolare nell’area siano presenti opere, possa definirsi intercluso ossia quando l’area sia. trovandosi in una zona integralmente interessata da, una zona integralmente interessata da costruzioni c, sentenza n la necessità dello strumento attuativo. in particolare il titolo abilitativo edilizio può, costruzioni e dotata delle opere di urbanizzazione, di urbanizzazione primaria e secondaria pari agli. piano regolatore quando il lotto del richiedente, il ricorso ad una pianificazione di dettaglio, l’unica a non essere stata ancora edificata. valorizzata da un progetto edilizio del tutto, del piano attuativo richiesto dalle norme di, di proprietà del richiedente il permesso di. norme tecniche di piano solo ove nell’area, essere oggetto di rilascio anche in assenza, situazione di fatto in presenza di una. il lotto al fine di essere considerato, costruire a sia l’unica a non essere, standard urbanistici minimi prescritti. stata ancora edificata b si trovi in, conforme al prg in altri termini è, sia dotata di tutte le opere di. è superata nei casi in cui la.