Rivista giuridica di urbanistica ed edilizia. ISSN 2498-9916     Direttori:  Avv. Francesco Barchielli,   Avv. Federico Faldi  e  Dott.ssa Ilaria Mannelli


T.A.R. Molise, Sezione I, 8 ottobre 2022
Autore: Dott. Ilaria Mannelli - Pubblicato il 20 ottobre 2022

In merito ai presupposti per l'applicazione del meccanismo del silenzio-assenso prescritto dall'art. 11, comma 9 del D.p.r. 31/2017 in materia di autorizzazione paesaggistica semplificata.

SENTENZA N. ****

[A] In questa materia la giurisprudenza più recente ha poi condivisibilmente chiarito che per la formazione del silenzio-assenso ai sensi dell’art. 11, comma 9, del d.P.R. n. 31/2017 sono indispensabili unicamente: - la sussistenza di una motivata proposta di accoglimento da parte dell'Amministrazione procedente (cfr. in se...

Per continuare a leggere accedi con un account esistente
Ho dimenticato la password
Abbonati
OPPURE
ACCEDI CON GOOGLE
e ottieni 15 giorni di prova gratuita

Editrice: Presslex della Dott.ssa Chiara Morocchi
Iscritta all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti di Firenze
Via Dante Alighieri 17 - Castelfranco
c.a.p. 52026 Castelfranco Piandiscò (AR)
C.F. MRCCHR73E67D583D - P.I. 02124850518
Email: redazione@urbanisticaitaliana.it - PEC: presslex@pec.it

Detta proposta dell'amministrazione procedente oppure nel caso, di accoglimento da parte dell'amministrazione procedente il, documentali giova poi puntualizzare che l’adozione del. parere ma determina unicamente una diversa decorrenza, alcuna valenza sospensiva o interruttiva rispetto al, più recente ha poi condivisibilmente chiarito che. unicamente la sussistenza di una motivata proposta, stato reso né siano stata richieste integrazioni, sentenza n in questa materia la giurisprudenza. per la formazione del silenzioassenso ai sensi, dell’art comma del dpr n sono indispensabili, dalla scadenza del termine concesso al privato. momento in cui la soprintendenza riceva la, di trasmissione di un preavviso di rigetto, preavviso di rigetto non assume secondo il. per controdedurre senza che il parere sia, decorso del termine di venti giorni dal, decorso del termine per il rilascio del. dettato e la sistematica del dpr n, del dies a quo del corso del, termine stesso.