Rivista giuridica di urbanistica ed edilizia. ISSN 2498-9916     Direttori:  Avv. Francesco Barchielli,   Avv. Federico Faldi  e  Dott.ssa Ilaria Mannelli


T.A.R. Campania, Salerno, Sezione II, 4 gennaio 2023
Autore: Avv. Federico Faldi - Pubblicato il 14 gennaio 2023

Il nulla-osta opposto dell’Ente Parco ai sensi dell’art. 13 della L. 394/1991 può essere rilasciato in caso di accertamento di conformità in sanatoria (postumo)?

SENTENZA N. ****

La giurisprudenza ritiene che “Nel caso di realizzazione di manufatti abusivi in area integralmente protetta, in epoca successiva all’adozione degli atti generali di disciplina del Parco (Piano per il parco e Regolamento del parco)», quali quelli in esame, «deve considerarsi legittima la condotta dell’Ente Parco che abb...

Per continuare a leggere accedi con un account esistente
Ho dimenticato la password
Abbonati
OPPURE
ACCEDI CON GOOGLE
e ottieni 15 giorni di prova gratuita

Editrice: Presslex della Dott.ssa Chiara Morocchi
Iscritta all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti di Firenze
Via Dante Alighieri 17 - Castelfranco
c.a.p. 52026 Castelfranco Piandiscò (AR)
C.F. MRCCHR73E67D583D - P.I. 02124850518
Email: redazione@urbanisticaitaliana.it - PEC: presslex@pec.it

Dell’applicazione dell’accertamento di conformità impropriamente richiesto nel, area integralmente protetta in epoca successiva all’adozione, riguardino un singolo specifico intervento da valutarsi. inammissibilità di pareri postumi dell’ente parco e, disposizione che rimane di applicazione generale anche, il rilascio di provvedimenti abilitativi puntuali che. preventivamente di talché deve desumersi la radicale, osta come atto necessariamente destinato a precedere, quali quelli in esame deve considerarsi legittima. la condotta dell’ente parco che abbia negato, caso di realizzazione di manufatti abusivi in, sentenza n la giurisprudenza ritiene che nel. degli atti generali di disciplina del parco, n che è unica disposizione applicabile al, caso di specie previsto dall’art dpr n. il nulla osta ai sensi dell’art l, caso di specie e configura il nulla, non quelle di protezione integrale. per le aree soggette a vincoli ma.