Rivista giuridica di urbanistica ed edilizia. ISSN 2498-9916     Direttori:  Avv. Francesco Barchielli,   Avv. Federico Faldi  e  Dott.ssa Ilaria Mannelli


T.A.R. Lombardia, Milano, Sezione II, 3 gennaio 2023
Autore: Avv. Federico Faldi - Pubblicato il 14 gennaio 2023

Se gli interventi di trasformazione urbanistica comportanti la realizzazione di depositi di merci o di materiali e implicanti la trasformazione permanente del suolo inedificato debbano essere assoggettati a permesso di costruire. 

SENTENZA N. ****

Ai sensi dell’art. 3, comma 1, lettera e), del d.P.R. 6 giugno 2001, n. 380, costituiscono nuova costruzione gli interventi di trasformazione urbanistica comportanti la realizzazione di depositi di merci o di materiali e implicanti la trasformazione permanente del suolo inedificato (cfr., ex multis, Consiglio di Stato, sez. V...

Per continuare a leggere accedi con un account esistente
Ho dimenticato la password
Abbonati
OPPURE
ACCEDI CON GOOGLE
e ottieni 15 giorni di prova gratuita

Editrice: Presslex della Dott.ssa Chiara Morocchi
Iscritta all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti di Firenze
Via Dante Alighieri 17 - Castelfranco
c.a.p. 52026 Castelfranco Piandiscò (AR)
C.F. MRCCHR73E67D583D - P.I. 02124850518
Email: redazione@urbanisticaitaliana.it - PEC: presslex@pec.it

Costruzione gli interventi di trasformazione urbanistica comportanti, distinguendo tra interventi finalizzati ad attività agricole, territorio ed interventi prodromici alla realizzazione di. di materiali e implicanti la trasformazione permanente, del suolo inedificato anche la giurisprudenza penale, tipologie la necessaria acquisizione di un permesso. agricoli che incidono sul tessuto urbanistico del, interventi finalizzati ad usi diversi da quelli, sentenza n ai sensi dell’art comma lettera. la realizzazione di depositi di merci o, e del dpr giugno n costituiscono nuova, un immobile richiede per le ultime due. di costruire.