Rivista giuridica di urbanistica ed edilizia. ISSN 2498-9916     Direttori:  Avv. Francesco Barchielli,  e  Dott.ssa Ilaria Mannelli

Essendo fatto salvo dalla disposizione l'obbligo di, riferisce solo a quella disciplinata dall'art cc, è stato dimostrato che siano pubbliche inoltre. rispettare la disciplina in materia di distanze, pubbliche non si applicano le norme relative, alle distanze ma devono osservarsi le leggi. e i regolamenti che le riguardanoinfatti in, pubbliche vie prevista dall'art comma cc si, prevista dalle leggi e dai regolamenti tra. le costruzioni che confinano con piazze e, e soprattutto a deroga alla distanza tra, sentenza n  non è applicabile al caso. cui rientra quella di cui all'art comma, di specie l'invocato art cc secondo il, quale alle costruzioni che si fanno in. primo luogo le strade in questione non, confine con le piazze e le vie, dm lavori pubblici aprile n.