Rivista giuridica di urbanistica ed edilizia. ISSN 2498-9916     Direttori:  Avv. Francesco Barchielli,   Avv. Federico Faldi  e  Avv. Gherardo Lombardi
T.A.R. Molise, Sezione I, 16 ottobre 2012
[A] Sui criteri di composizione delle classi in seguito all’entrata in vigore del D.P.R. 81 del 2009 e sull’intervenuta abrogazione o meno del D.M. 18.12.1975 (1,96 mq per studente, con un numero massimo di studenti pari a 25 per aula). [B] L’Ufficio scolastico regionale non può adottare provvedimenti organizzativi che si pongano in contrasto con le specifiche misure di prevenzione adottate dal dirigente scolastico in forza di espressa previsione normativa, senza incorrere in una palese violazione di legge. [C] Sull’art. 5 del D.M. 26 agosto 1991, recante norme di prevenzione incendi per l’edilizia scolastica che ai fini della sicurezza antincendi prescrive che il massimo affollamento ipotizzabile in aula sia di 26 persone
Vigili del Fuoco. Circolare del 23 marzo 2009 n. 1212
Per gli impianti elettrici temporanei è obbligatoria la dichiarazione di conformità
T.A.R. Friuli Venezia Giulia, Sezione I, 4 agosto 2008
Quando gli allestimenti temporanei per pubblico spettacolo richiedono una specifica verifica delle condizioni di sicurezza il Comune può legittimamente richiedere un apposito documento redatto dai Vigili del Fuoco che certifichi la sicurezza della struttura
Decreto Legge 30 giugno 2008 n. 113. Art. 6
Antincendio strutture ricettive. DL 113/2008, concernente la proroga di vari termini previsti da disposizioni legislative - G.U. n. 151 del 30 giugno 2008
Ministero dell'Interno. Decreto 12 luglio 2007
Approvazione delle specifiche tecniche per la trasmissione dei dati per l'avvio on line di istanze di prevenzione incendi - GU n. 205 del 4-9-2007
T.A.R. Puglia Lecce, Sezione I, 2 aprile 2007
Sul certificato di prevenzione incendi e sulla sospensione dell’attività autorizzata per il tempo occorrente ad uniformarsi alle prescrizioni normative violate
Ministero dell’Interno. Decreto del 29 dicembre 2005
Direttive per il superamento del regime del nulla osta provvisorio, ai sensi dell'articolo 7 del decreto del Presidente della Repubblica 12 gennaio 1998, n. 37 - Gazzetta Ufficiale N. 26 del 1 Febbraio 2006
Circolare del Ministero Interno 10 ottobre 2005 n. 1252/4106
D.P.R. 24 ottobre 2003 n. 340. Chiarimenti in merito all'applicazione dell'articolo 1, comma 2, agli impianti di distribuzione stradale di GPL per autotrazione esistenti