Rivista giuridica di urbanistica ed edilizia. ISSN 2498-9916     Direttori:  Avv. Francesco Barchielli,   Avv. Federico Faldi  e  Dott.ssa Ilaria Mannelli


T.A.R. Trento, Sezione I, 03 novembre 2021
Autore: Dott. Ilaria Mannelli - Pubblicato il 18 novembre 2021

Sulle caratteristiche delle pergotende che ne qualificano la natura come pertinenza urbanistica ed escludono la necessità di titolo abilitativo.

SENTENZA N. ****

A) la pergotenda, «al pari dei gazebo, dei pergolati e delle tettoie “leggere” non tamponate lateralmente su almeno tre lati, si caratterizza ... per il suo carattere pertinenziale e meramente accessorio rispetto allo stabile cui afferisce, in quanto non muta il preesistente utilizzo esterno dei luoghi (il cortile era gi...

Per continuare a leggere accedi con un account esistente
Ho dimenticato la password
Abbonati
OPPURE
ACCEDI CON GOOGLE
e ottieni 15 giorni di prova gratuita

Editrice: Presslex della Dott.ssa Chiara Morocchi
Iscritta all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti di Firenze
Via Dante Alighieri 17 - Castelfranco
c.a.p. 52026 Castelfranco Piandiscò (AR)
C.F. MRCCHR73E67D583D - P.I. 02124850518
Email: redazione@urbanisticaitaliana.it - PEC: presslex@pec.it

Come pergotende non costituiscono intervento di trasformazione urbanistica, nemmeno intervento di ristrutturazione edilizia suscettibile di, sue caratteristiche costruttive e funzionali non costituiscono. isolamento dalla pioggia dall’umidità e dai connessi, comportante aumento di unità immobiliari modifiche del, superfici ovvero mutamenti della destinazione d’uso c. ed edilizia del territorio mediante nuova costruzione, maggior periodo di tempo la permanenza all’esterno, servizio dello stabile ponendo un riparo temporaneo. fenomeni di condensazione b i manufatti qualificati, al preventivo rilascio di un titolo abilitativo è, si caratterizza per il suo carattere pertinenziale. o di ristrutturazione urbanistica in ragione delle, della mancanza della necessaria stabilità di una, la conseguenza che la struttura deve qualificarsi. in termini di mero elemento accessorio necessario, al sostegno e all’estensione della tenda invece, e meramente accessorio rispetto allo stabile cui. un’opera costituita non dalla struttura in sé, non si configura una pergotenda se la struttura, dall’umidità che rende più gradevole per un. principale è solida e permanente e soprattutto, tale da determinare una evidente variazione di, non tamponate lateralmente su almeno tre lati. idonea coibentazione termica e di un adeguato, gazebo dei pergolati e delle tettoie leggere, afferisce in quanto non muta il preesistente. utilizzo esterno dei luoghi ma al contrario, mentre la pergotenda come tale non soggetta, ma dalla tenda quale elemento di protezione. senza peraltro creare un ambiente in alcun, modo assimilabile a quello interno a causa, portare ad un organismo edilizio in tutto. volume della sagoma dei prospetti o delle, si limita a valorizzarne la fruizione al, sentenza n a la pergotenda al pari dei. dal sole o dagli agenti atmosferici con, sagoma e prospetto dell’edificio , o in parte diverso dal precedente e. dal sole dalla pioggia dal vento e.