Rivista giuridica di urbanistica ed edilizia. ISSN 24989916     Direttori:  Avv. Francesco Barchielli,   Avv. Federico Faldi  e  Avv. Gherardo Lombardi
Autorizzazione sanitaria
T.A.R. Sardegna, Sezione I, 25 giugno 2021

Sull’ammissibilità della riduzione della fascia di rispetto cimiteriale ex art. 338, comma 5, del R.D. 1265/1934.

T.A.R. Lazio, Latina, Sezione I, 23 febbraio 2018
Può il Comune respingere la domanda di condono senza effettuare la verifica della possibilità - tramite verifica da parte della AUSL - di derogare ai limiti imposti dal D.M. 5.7.1975 circa l'altezza minima interna utile dei locali adibiti ad abitazione imposti dalla necessaria sussistenza delle condizioni di salubrità ed abitabilità dell'edificio?
T.A.R. Lazio, Latina, Sezione I, 23 maggio 2017
[A] Nel vigente sistema normativo è possibile rintracciare una generale definizione di centro abitato? [B] Sul vincolo cimiteriale: la distanza di 200 metri o di 50 metri deve essere osservata solo nei confronti di aggregati di abitazioni ovvero anche rispetto alle singole abitazioni?
T.A.R. Valle d'Aosta, Aosta, Sezione Unica, 30 dicembre 2016
La conformità urbanistica rappresenta “presupposto” ineludibile e necessario per l’esercizio legittimo dell’attività di allevamento? Che rilevanza assume in merito la verifica del (differente) profilo dell’ idoneità e dell’igiene concernente la struttura di una stalla?
T.A.R. Campania, Napoli, Sezione III, 27 dicembre 2016
La conformità urbanistica degli immobili destinati agli esercizi pubblici è requisito solo originario  ovvero anche permanente di tali attività?
T.A.R. Puglia, Bari, Sezione II, 28 novembre 2016
Sull’esame congiunto dell’art. 5 d.m. Sanità 5.7.1975 e dell’art. 20 d.P.R. 380/2001: quali requisiti deve possedere un edificio per essere destinato ad uso residenziale? Che rilevanza assume, ai fini del rilascio del permesso di costruire, la mancanza di un’autocertificazione circa la conformità del progetto alle norme igienico-sanitarie ?
 
T.A.R. Abruzzo L'Aquila, Sezione I, 4 settembre 2008
Sulla gestione e sulla chiusura di canili, sulla legge n. 281 del 1991 e sulla legge regionale Abruzzo n. 86 del 1999 “Norme sul controllo del randagismo, anagrafe canina e protezione degli animali da affezione
ASL 10 Firenze. Pareri per smaltimento rifiuti e piani di bonifica
I pareri per smaltimento rifiuti e piani di bonifica sono soggetti a diritti di istruttoria - prot. 3 maggio 2005 n. 60170
T.A.R. Toscana, Seconda Sezione, 5 luglio 2004, n. 2334 (Spiezia)
Sul procedimento per la revoca dell'autorizzazione sanitaria ad una attività alberghiera